Giorgio Scianna


La prima volta che Giorgio Scianna è stato ospite del PoloCivicoCulturale di Valle Cima risale al 19 aprile 2008, per presentarvi il suo primo romanzo: Fai di te la notte (dai versi di un poeta poco o punto – forse! – conosciuto, Adam Kasey, che recitano: Non c’è fedeltà che nel tradimento./Nascondi la chiave nel buio/e fai di te la notte).

Vi ha fatto ritorno nel giugno scorso, quando è stata presentata – sotto forma di lettura scenica – la sua prima pièce teatrale: La palestra (2011).

Con grande gioia lo ospitiamo nuovamente sabato 5 ottobre 2019, per parlare del suo ultimo, avvincente romanzo: Cose più grandi di noi.

Nell’appuntamento che si terrà al PoloCivicoCulturale di Valle Cima – Piazza d’Europa Unita 1 – Cigognola, inizio ore 17,00, l’Autore sarà sollecitato da Pier Paolo Bonelli, critico cinematografico; alcuni brani tratti da Cose più grandi di noi saranno letti da Zelinda Gasparini.

L’iniziativa in cui si inserisce la presentazione di Cose più grandi di noi – Parola d’Oltrepò e dintorni – è organizzata dall’Associazione culturale L’Officina delle Buone Idee, in collaborazione con la Libreria Ticinum di Voghera e con Edonè, tea room e tea shop di Casteggio.
Bibliografia: Fai di te la notte (2007); Diciotto secondi prima dell’alba (2010); Qualcosa ci inventeremo (2014); La regola dei pesci (2017) e Cose più grandi di noi (2019). Tutti i romanzi di Giorgio Scianna sono editi da Einaudi.

 

PoloCivicoCulturale (Piazza d’Europa Unita 1Valle Cima)